COMUNE DI MARENE

BENVENUTI SUL SITO DEL COMUNE DI MARENE

logostampa

Menu di Navigazione Principale

Menu Secondario di navigazione

Sei in :  Home  >  Cultura e turismo  >  Opere di interesse artistico  >  Chiesa parrocchiale

La chiesa parrocchiale (secolo XVIII)

un immagine frontale della chiesa parrocchiale

L'attuale chiesa parrocchiale venne eretta fra il 1723 ed il 1741, in sostituzione della vecchia che presentava rischi di stabilità ed era inadeguata a contenere l'aumentata popolazione.

Con questa costruzione la comunità di Marene intendeva anche celebrare, attraverso un maestoso monumento, l'ottenuta indipendenza.

La stesura del progetto e l'esecuzione dei lavori furono affidati al celebre architetto Francesco Gallo, autore della cupola del santuario di Vicoforte. Per la bellezza architettonica e la grandiosità della struttura, essa divenne un importante punto di riferimento nel panorama artistico del sud Piemonte.

Nel 1775 la chiesa venne dedicata alla Natività di Maria Vergine. L'interno è ad un'unica navata molto ampia con quattro cappelle laterali, pilastri d'ordine composito e capitelli corinzi; l'altare maggiore è opera dello stuccatore Cipriano Beltramelli.

I due altari laterali di destra sono dedicati all'Immacolata Concezione ed al Santo Sufragio; sul lato opposto si trovano gli altari di San Francesco di Sales e del Santo Rosario. L'imponenza della facciata barocca e l'eleganza del campanile conferiscono all'edificio sacro un particolare fascino.