COMUNE DI MARENE

BENVENUTI SUL SITO DEL COMUNE DI MARENE

logostampa

Menu di Navigazione Principale

Menu Secondario di navigazione

Sei in :  Home  >  Cultura e turismo  >  Opere di interesse artistico  >  Chiesa dei battuti neri

Chiesa confraternita di San Giovanni decollato o della misericordia, detta dei "battuti neri" (secolo XVII)

Una vista della chiesa dei battuti neri e della torre civica
(Foto di Daniele Bergesio)

La torre è la più vecchia costruzione di Marene pervenuta ben conservata ai nostri giorni.

Anche se la costituzione della confraternita di San Giovanni Decollato avvenne nel 1580, i lavori per l'erezione della chiesa ebbero inizio solo nel 1640, e si protrassero per alcuni decenni a causa di difficoltà di carattere finanziario.

Al 1702 ed al 1744 risalgono le costruzioni rispettivamente del porticato e del campanile; nel contempo fu realizzato l'affresco posto nel riquadro sopra la porta d'ingresso raffigurante la Madonna con Gesù Bambino.

L'interno della chiesa colpisce per l'ampiezza dell'ambiente e per la sobrietà delle linee architettoniche. I due altari laterali sono ornati da altrettante tele che rappresentano San Giovanni Nepomuceno e l'agonia di San Giuseppe assistito da Gesù e da Maria. Di un certo interesse è un dipinto di Giovanni Claret, ai nostri giorni esposto nella chiesa parrocchiale, raffigurante San Giovanni Battista Decollato e datato 1675.